Se il tempo si fermasse a settembre.

E’ strano come quest’anno non vorrei che l’estate finisse.

Di solito non aspetto altro.

Mi piacciono i maglioncioni da portare in inverno, e stare vicino al camino a guardare la televisione. Mi piace il freddo, la pioggia alla finestra, e la voglia di non uscire. E non sono amante del grande caldo. Non sopporto il sole al mare, e non riesco a stare sull’asciugamano a mò di lucertola. Non sapevo nuotare fino all’anno scorso, e non ho mai fatto una vacanza estiva più lunga di tre giorni. Non ho una casa al mare, e vivo in un paese collinare.

Saranno tutte queste cose che mi hanno sempre fatto amare il freddo. Gli anni passati non vedevo l’ora arrivasse settembre per la frenesia di cominciare un nuovo percorso, una nuova stagione ricca d’impegni. E pensavo: chissà come sarà questa volta? Chissà come festeggerò il natale e le feste?

Oggi penso a quanto vorrei si fermasse il tempo e non arrivasse l’autunno. Ho amato quest’estate, mi sono sentita libera da tutto.

Non ho prenotato vacanze lussuose né ho mille cose da raccontare, ma è stato impagabile svegliarmi senza pensieri, e ansie. Mi sono sentita serena, e avevo sempre le giornate piene di me stessa. Questa sensazione mi ha ricaricato da tutti i brutti pensieri invernali, e dai viaggi in pullman e i panini consumati velocemente.

E poi sono andata finalmente in Corsica, dopo anni che desideravo farlo.

E ho trascorso serate indimenticabili che solo in estate puoi vivere. Perché ci sono i vestitini all’aria, e il trucco leggero e fresco. E il sole che ti fa socchiudere gli occhi, la voglia di venticello che non arriva.

Ora lascio questa estate con un po’ di malinconia, perché mi aspettano giorni intensi e anche un po’ tristi, e quest’anno non ho voglia di sapere come sarà stavolta. Non ho voglia di chiedermi come festeggerò le feste di natale.

Vorrei solo che il tempo si fermasse a settembre.

settembre

Annunci

14 thoughts on “Se il tempo si fermasse a settembre.

  1. Io spero sempre che l’estate finisca in fretta, quest’anno è stato diverso, nel senso che non ho dovuto sperare, l’estate è volata via, in un attimo mi sono trovato nel clima di settembre, uno dei miei mesi preferiti

  2. Condivido quanto detto da aquilotta71. Del resto sai che il tempo non si può fermare, anche se certe emozioni fanno assaporare attimi di eternità. Passerà anche Settembre, ma ogni giorno che viene può regalare sorprese e imprevisti, forse anche dolori. Ma non farei mai scambio con ciò che è passato …

  3. * spaziocorrente: Scambiare con il passato? non lo farei nemmeno io, sarebbe da vigliacchi.

    * eppifemili: Umm, hai tante cose da fare, nuove prospettive. bello. E poi un nuovo blog è un’avventura che non si può trascurare. 🙂

  4. Anche io vorrei tanto che il tempo di fermasse a questo settembre. A questi giorni senza scopi ne obbiettivi da fissare o raggiungere. Giorni leggeri e svolazzanti come i vestitini che si indossano la sera… Magari si potesse! Se trovi la ricetta, per favore, fammelo sapere.
    un abbraccio

  5. beh, inevitabilmente tutto muta anche se di fatto niente cambia, altre stagioni, calendari, fino a che ci saranno indifferenti, solo noi e il caldo e noi e il freddo e l’insopportabilità di entrambi ci ricorda che, comunque, invecchiando invecchiano anche loro.

  6. diciamo tra giugno e settembre ecco…
    non ho mai voglia di inverno, di freddo…
    la voglia di estate e caldo fa parte della mia natura
    ma come sempre mi tocca abituarmici 😦
    oggi pioggia e freddo…ecco…si comincia…
    buona settiamana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...