Punto.

Ora dovrei essere in palestra. E invece sono rimasta a casa per guardare “Il milionario” e ascoltare musica mentre sono al pc.

Ho trovato mille scuse per non andare in palestra. Mi fa male il piede, il ginocchio non regge lo sforzo dell’attività fisica, l’insegnante sta iniziando ad annoiarmi troppo …

potrei continuare…

eppure non è solo pigrizia.  Oggi mi sono svegliata stanca, e triste.

Senza motivo.

Mi sono svegliata con la voglia di litigare per qualsiasi stupidata. E ascoltare solo canzoni malinconiche.

Mi sono svegliata con la voglia di urlare (e urlare): VOGLIO ANDARE VIA DA QUI!

Andare via da questa vita fortunata. Ogni cosa mi va stretta, e non mi soddisfa. Voglio andare via da questo paese che non offre niente. E voglio finire l’università per trovarmi un lavoro perchè ora SONO DAVVERO STANCA.

Sono stanca di tutto.

Punto.

E oggi non si può andare a capo.

Annunci

6 thoughts on “Punto.

  1. Comprendo il tuo stato d’animo perché combatti
    contro un nemico invisibile. Nel senso che non
    puoi affrontare e prenderlo di petto, dandogli
    pugni e sberle così almeno ci si sfoga.
    Ma combattere la rabbia, la delusione, l’ insoddisfa
    zione e quant’altro ci logora e si fa una grande
    fatica a vivere. Però vale sempre la pena combattere.
    Un ciao con simpatia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...